Home Eventi Conto alla rovescia per #SIGEP

Conto alla rovescia per #SIGEP

158
0

Sarà l’internazionalità il riflesso più abbagliante del prossimo Sigep (20-24 gennaio 2018, fiera di Rimini). Bussola mondiale per i settori del gelato e dell’arte dolciaria artigianali, il grande Salone di Italian Exhibition Group – il più importante exhibition & convention provider italiano, nato dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza – giunto alla 39° edizione, avrà un respiro sempre più globale grazie anche ad un grande palinsesto di campionati ed eventi. Nel settore pasticceria, i Pastry Events vanno sempre più definendosi e arricchendosi di ulteriori, prestigiosi appuntamenti.

Il parco espositori, poi, è vastissimo e ricco, come ogni anno. Pastry Magazine vi segnala in particolare:

EUROVO

www.eurovo.com

Area Espositiva: B5 080

ROBOT COUPE ITALIA

www.robot-coupe.it

Area Espositiva: B1 196

FUGAR

www.fugar.it

Area Espositiva: A7 121

UNOX 

www.unox.com

Area Espositiva: B2 001 – B2 012

SILIKOMART 

www.silikomart.com

Area Espositiva: C2 045 – C2 056 – C2 059 – C2 060

GEMM

www.gemm-srl.com

Area Espositiv B1 068

FONTE PLOSE

www.acquaplose.it

Area Espositiva: A1 006

AROMITALIA

www.aromitalia.com

Area Espositiva: A5 080

CARPIGIANI – ALI SPA

www.carpigiani.com

Area Espositiva: C1 015 – C1 021 – C1 061

CESARIN

www.cesarin.it

Area Espositiva: B3 007

COLDLINE

www.coldline.it

Area Espositiva :B1 074

DEBIC

www.debic.com

Area Espositiva: B5 120

FABBRI 1905

www.fabbri1905.com

Area Espositiva: Hall A5C5 032

GAMI

www.gamitaly.com

Area Espositiva: B3 076

ITALMILL

www.italmill.com

Area Espositiva: B5 160, B5 200

ILSA

www.ilsaspa.com

Area Espositiva: B2 007

MAZZONI

www.mazzonigroup.com

Area Espositiva: A5 007

MOLINI SPIGADORO

www.molinispigadoro.com

Area Espositiva: B7 040

PAVONI

www.pavonitalia.com

Area Espositiva: D4 010, B3 080

PERNIGOTTI

www.pernigottigelato.it

Area Espositiva: A3 142, A3 140

PREGEL

www.pregel.com

Area Espositiva: C5 187, C5 061, C5 026, C5 175

SAGI

www.sagispa.it

Area Espositiva: B1 034

SCOTTON

www.scotton.it

Area Espositiva: D5 075

SELMI

www.selmi-group.it

Area Espositiva: B3 120 SELMI

YESOVENS

www.yesovens.it

Area Espositiva: B2 026

GLI EVENTI:

PASTRY QUEEN 2018: 12 PASTICCERE DA TUTTO IL MONDO A CONTENDERSI IL TITOLO

In primissima fila l’atteso ritorno del Campionato Mondiale di Pasticceria Femminile (22 e 23 gennaio). Giunto alla 4a edizione. Il Campionato chiama a raccolta 12 tra le migliori pasticcere di tutto il mondo. A contendersi il titolo di Pastry Queen quest’anno arriveranno da Australia, Brasile, Colombia, Filippine, Francia, Giappone, India, Marocco, Messico, Russia, Thailandia e USA.

Le giovani concorrenti dovranno passare al vaglio della Giuria composta dai 12 allenatori. Ideatore è il Presidente e Maestro Roberto Rinaldini, Presidente d’onore il Maestro Iginio Massari.

CAMPIONATO ITALIANO SENIORES DI PASTICCERIA: I TOP PLAYER IN GARA

Per la pasticceria Made in Italy, sabato 20 e domenica 21 si svolgerà il prestigioso Campionato Italiano di Pasticceria Seniores, promosso da Sigep e Conpait, che vedrà in gara 17 concorrenti, in arrivo da tutta la Penisola, e 3 diverse specialità: pièce in cioccolato e dolce al piatto, pièce in zucchero e torta al cioccolato, pièce in ghiaccio e torta gelato.

A contendersi la vittoria saranno: nella prova ghiaccio, Roberto Rinaldini, Andrea Restuccia, Luca Bernardini, Domenico Di Clemente e Valerio Vullo; nella categoria zucchero, Davide Malizia, Alessandro Petito, Marco Tateo, Alessandro Comaschi, Lorenzo Puca, Roberto Miranti, Alessandro Bertuzzi e Michele Zeolla; nella sezione cioccolato, Massimo Carnio, Sebastiano Vinciguerra, Mattia Cortinovis e Carmelo Sciampagna.

I tre vincitori di ciascuna categoria andranno a formare la squadra che rappresenterà il tricolore italiano alla Coupe du Monde di Lione 2019.

CAMPIONATO ITALIANO JUNIORES DI PASTICCERIA: TRE PROVE SUL TEMA ‘STELLE E LEGGENDE’

Un’eccezionale occasione per far emergere i giovani talenti nazionali dell’arte pasticcera arriva anche dal Campionato Italiano di Pasticceria e Cioccolateria Juniores, promosso da Conpait e Sigep, in collaborazione con Ampi, in calendario sabato 20 gennaio. Le nuove promesse della pasticceria dovranno affrontarsi in tre prove sul tema “Stelle e leggende”: elaborato artistico in zucchero e cioccolato, torta al cioccolato e nocciola moderna e tiramisù monoporzione. Il vincitore rappresenterà l’Italia all’interno del Campionato Mondiale di Pasticceria Juniores 2019 a Rimini.

L’ALTA FORMAZIONE A SIGEP

Altra parola chiave a Sigep 2018 sarà la formazione professionale, da sempre elemento fondante dell’universo Sigep e che vedrà ulteriormente rafforzata la propria presenza.

Dodici scuole professionali provenienti da tutta Italia, da Venezia a Pescara, si sfideranno mercoledì 24 gennaio in un nuovo, stimolante concorso di pasticceria nel tempio dei Campionati del settore, la Pastry Arena. Il concorso, che rientra nel programma Sigep Giovani, prevede la realizzazione di una pièce o in zucchero o in cioccolato, di altezza minima 60 cm, che deve sostenere una torta stratificata e contenere una base croccante, una friabile e una cremosa. Oltre a questo, gli alunni in gara dovranno preparare sei monoporzioni dello stesso gusto, che saranno valutate da una giuria di professionisti presieduta dal Maestro Eliseo Tonti.

SIGEP GIOVANI: IN FIERA PER INCONTRARE, IMPARARE, CRESCERE

Si rinnova l’appuntamento con Sigep Giovani, la grande possibilità per gli studenti, accompagnati da un loro docente, di confrontarsi con il mondo del lavoro, grazie alla possibilità di stage presso importanti aziende durante la manifestazione fieristica.

“Il progetto Sigep Giovani afferma Samuele Calzari, il coordinatore sa sempre stimolare un’attiva disponibilità da parte di aziende rilevanti e una viva partecipazione di studenti e docenti. Anche il nuovo concorso di pasticceria si è fin da subito rivelato per le scuole un’importante occasione di confronto e di crescita professionale: le iscrizioni sono arrivate numerosissime e in appena quattro giorni abbiamo raggiunto il tetto massimo. ‘In tempo di crisi o vi estinguete o vi distinguete’. Questa è stata la frase che il Maestro Alessandro di Carlo ha rivolto agli studenti partecipanti al progetto e da allora questo è il mio monito personale e la frase che meglio racchiude l’essenza di Sigep Giovani e del nuovo concorso: un’ottima occasione di crescita professionale, specializzazione e approfondimento lavorativo”.

(158)