Home News Barawards 2017: premiati Alessandro Comaschi e Antonio Daloiso

Barawards 2017: premiati Alessandro Comaschi e Antonio Daloiso

28
0

Barawards 2017, il concorso indetto da Bargiornale, ha visto la consegna di 25 premi dati a professionisti, aziende e prodotti. Fra le categorie anche il mondo “pastry” con due premi: premio Cacao Barry e Pasticceria dell’anno. Il primo è andato ad Alessandro Comaschi“giovane pasticcere trentenne ma con già più di un decennio di esperienza nelle migliori pasticcerie milanesi. Già vincitore della medaglia d’argento nel 2015 al concorso The Star of Sugar e tra i candidati italiani alla Coupe du monde de la pâtisserie, da cinque anni è in forza alla prestigiosa milanese Martesana “. Il premio Pasticceria dell’anno è andato alla Pasticceria Daloiso, di Barletta, rinomata pasticceria guidata da Antonio Daloiso membro dell’Ampi e vincitore nel 2014 dello show televisvo “il più grande pasticcere”.

Qui la classifica:

Bar pasticceria/gelateria dell’anno

1 Pasticceria Daloiso – Barletta (Ba)
2 Pavé – Milano
3 Cioccolatitaliani – Milano
4 Pasticceria Biasetto – Padova
5 Caffè Pasticceria Serafini – Firenze
6 Patisserie Des Reves – Milano
7 Pasticceria Santo Musumeci – Randazzo  (Ct)
8 Antonella Dolci Cioccolateria – Alessandria
9 Pasticceria Alessandro Servida – Pantigliate (Mi)
10 Incroissanteria Lab – Carobbio Degli Angeli (Bg)

A decidere i vincitori dei 25 premi complessivi è stata una “supergiuria” di 90 esperti insieme al voto on-line.

 

 

(28)