Ti potrebbe interessare
Home News Attualità L’importanza del caffè per gli italiani

L’importanza del caffè per gli italiani

16
0

“Coffee Monitor” è il primo focus dell’Osservatorio Social Monitoring di Nomisma sviluppato in collaborazione con Datalytics; i dati sono frutto di un a ricerca che coinvolge direttamente i consumatori e analizza anche i social media. L’espresso, non avevamo dubbi, è la tipologia più richiesta fra gli italiani che hanno bevuto caffè negli ultimi 12 mesi. Sulle abitudini, si legge nel report, emerge che il consumo di caffè è abituale per il 95% degli italiani. L’espresso è scelto dal 93% dei consumatori, pochissimi scelgono il caffè americano, l’orzo o altre tipologie di caffè (7%). Il caffè espresso evoca nell’immaginario dei consumatori momenti di relax (53%), un piacere (47%), ma al contempo un rito, una tradizione (37%). Come sempre si legge dal report “Il caffè – in particolare il caffè espresso – rappresenta per gli italiani un’abitudine dal forte contenuto emozionale a cui gli italiani non rinunciano neanche sui social. Attraverso una duplice visione razionale-emotiva emerge chiaramente un posizionamento della bevanda su due differenti livelli. Se da un lato, infatti, i consumatori affermano di bere caffè principalmente per trovare la forza di affrontare la giornata, dall’altro vi è l’immediata associazione del caffè ad un momento di relax”

(16)

tags: