Home News Mode e Tendenze in Pasticceria Noci e castagne per il Panettone di Montagna

Noci e castagne per il Panettone di Montagna

19
0

E’ il nuovo  nato nei laboratori di Salvatore Gabbiano: si chiama “Panettone di Montagna” ed è stato creato per le prossime feste di fine anno dal maestro pasticcere di Pompei. Protagonisti sono i marroni pisani dei boschi di Castelnuovo di Val di Cecina, il borgo medievale arroccato sulle colline metallifere, abbinati alle noci e alle pere campane, oltre che ai cereali.Un panettone nel quale la sofficità del lievitato è evidenziata dalla croccantezza delle noci, dalla voluttà dei marrons glacés e dalla freschezza delle pere. Un mix di sapori in perfetta armonia tra loro, che sarà possibile degustare e acquistare nella pasticceria “Dulcis in Pompei” di Via Lepanto.

 

 

10 novembre 2017 Napoli Palazzo Petrucci Villa Donn’Anna
Manifestazione “I Dolci delle feste dei grandi interpreti”,
Ph: Stefano Renna / Roberta De Maddi
nella foto : Salvatore Gabbiano ( ( Pasticceria Gabbiano )

I Maestri Pasticceri campani quest’anno hanno giocato molto con la regina dell’autunno. Le castagne sono state un ingrediente essenziale delle specialità presentate nel corso dell’evento dedicato ai “Dolci delle feste dei Grandi Interpreti  by Mulino Caputo”. Tra cui, particolarmente apprezzata è stata la proposta di Gabbiano:  Tronchetto natalizio al marron glacé.

 

 

(19)