Home News Mode e Tendenze in Pasticceria Nozze, compleanni e baby shower:le tendenze 2020 in fatto di torta

Nozze, compleanni e baby shower:le tendenze 2020 in fatto di torta

462
0

Dalla wedding cake con fiori freschi alle originali creazioni in pasta di zucchero, dalla classica e intramontabile torta di compleanno con panna montata a quella luminescente, fino ad arrivare alla torta di pannolini immancabile per un baby shower prenascita.

È lei dunque, la torta, il vero must have di ogni evento che si rispetti. Ma quali sono le tendenze per l’anno appena iniziato?
Come ogni anno anche per il 2020 non mancano ispirazioni e nuove idee che arrivano nel Bel Paese, soprattutto da oltreoceano. Mode e tendenze che nel settore wedding non sempre prendono piede perché il buon gusto Made in Italy, si sa, resta sempre al primo posto nelle scelte degli sposi per tutti i dettagli delle nozze. Ma certo è che nell’ultimo decennio la classica wedding cake a più piani ha davvero spopolato: non c’è stata coppia di sposi infatti che non l’abbia desiderata e scelta per le proprie nozze. Cambio di rotta in vista però per la stagione matrimoniale che si appresta a iniziare: le preferenze cambieranno e seguiranno le nuove tendenze delle torte matrimonio 2020. Spazio dunque alla Ruffle cake, una delle tipologie più scenografiche, romantiche e molto, molto “soffici”. La sua particolarità è l’arricciatura della decorazione che viene creata attraverso la glassa colorata, che si adatta a sua volta perfettamente ai giochi di sfumature cromatiche. Per la Metallic cake, invece, la parola d’ordine è luce! Questa tipologia di torta matrimonio 2020 è perfetta per chi desidera avere un wedding day dai dettagli glamour e sofisticati. Nella maggior parte dei casi si tratta di un dolce a più piani, in pasta da zucchero di colore oro, rosè o argento, per l’appunto nuance metalliche! Si chiama Drip cake, invece, la anche detta torta gocciolante ricca di dettagli fantasiosi come: frutta, zuccherini, foglie e fiori freschi. In base ai colori utilizzati, questa wedding cake può essere scelta per qualsiasi tema di nozze. E per chi non ama la pasta di zucchero spazio alla Torta Pancake. Fresca ed originale, questa tipologia di dolce è perfetta per chi desidera una torta dai gusti semplici ma allo stesso tempo raffinati. La wedding pancake viene creata attraverso una colonna più o meno alta di pancake, guarnita da frutta, cioccolato e fiori. Sempre per chi desidera qualcosa di semplice ma un po’ più creativo ci sono le torte Monoporzione: non una, ma tante piccole Wedding Cake. Alternativa vincente alla classica torta, le monoporzioni si abbinano agli allestimenti, possono essere realizzate in tantissimi gusti e l’effetto a piramide è tra i più scenografici. Tra i più scelti, cupcake e macarons. Ma una delle novità per chi vuole stupire è la Chalkboard Cake, o torta lavagna, a più piani, ricoperta di pasta di zucchero nera, su cui gli invitati possono lasciare un messaggio utilizzando colorante bianco come fosse un gessetto e la superficie può essere decorata con fiori freschi.
E se a concludersi in bellezza con una torta invece sarà il tanto atteso B-Day? Beh non c’è da stupirsi se spegnendo le luci la torta sarà visibile a tutti gli invitati. Le sontuose torte multipiano in pasta di zucchero pare siano state superate negli ultimi due anni da crem tart a forma di numero, e da un ritorno alla tradizione. Ma se non mancano pastry chef internazionali che parlano di nostalgia per la semplicità del classico Pan di Spagna con crema e panna, come della tanto amata torta di mele, la pasta di zucchero sembra essere ancora la scelta migliore come base per realizzare la Glow in the dark Cake. Vera e propria tendenza per l’anno 2020, la torta “effetto bagliore” è ormai sempre più richiesta per spegnere le candeline di compleanno.
Se in altri settori c’è un’inversione di tendenza la pasta di zucchero resta sempre la più ricercata anche per le Baby Shower Cake. Le torte pensate per festeggiare l’arrivo del nascituro infatti variano per forme e colori: sonaglini, scarpette, biberon, bavaglini, pancioni addirittura, ma sempre e rigorosamente realizzate in pasta di zucchero. Certo, a meno che non si tratti dell’alternativa e più utile torta confezionata con pannetti da neonato!

Antonella Leoci

(462)